Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2017

SI PUO PERDONARE CHI HA STUPRATO?

Immagine
Quando compiamo un’azione sappiamo che c’è sempre una reazione e penso che occorra chiedersi che effetto faccia perdonare gli altri ed essere poi perdonati a sua volta. Perdonare è rinunciare alla vendetta alla punizione per ciò che si è subito. Che cosa è dunque il perdono? E si può sempre perdonare sempre e chiunque e per qualsiasi cosa? Moralmente dovrebbe essere così. Pero.....! 
Riuscire a provare il perdono per l’altro può voler dire dentro di se di costringere un pò se stessi a non immaginare di ridurre l’altro sottomesso, a soccombere sotto lo stesso, se non più forte, male che ha causato. Indubbiamente la rabbia spinge istintivamente alla vendetta, ma il perdono può traghettare verso una grande umanità, dare all'altro e a se stessi, una nuova possibilità perché tutti possono essere capaci di fare il meglio ma anche di fare il peggio. Il perdono lo predicano in pochi, forse quelli più maturi e vicini alla propria religione, ma i giovani e quelli un po’ più delusi ed amaregg…

ESISTE L’ANIMA GEMELLA?

Immagine
Tutti, ad un certo punto della loro vita, vanno in cerca dell’anima gemella, e c’è chi la cerca più volte, perché più volte ha fallito nel trovarla o non l'ha trovata. Chi non la vorrebbe trovare per poter condividere tutto felicemente? C’è chi investe molto in palestra, diete, sacrifici, estetiste, parrucchiere, eppure nonostante tutti gli sforzi, poche volte si ha successo. I fortunati a volte vengono additati: sono fatti l’uno per l’altra, come se fosse qualcosa di sbagliato. Qualcuno, in questi casi pensa che tutti hanno l’anima gemella tranne se stesso. Ma forse, più che incaponirsi, ad un certo punto bisognerebbe fermarsi un attimo a riflettere e individuare l'eventuale problema che non ce la fa trovare. Che cosa non va!Alcuni quando cercano l’anima gemella, soprattutto la prima volta, pensano all'uomo o la donna ideale. Biondo, ricco, con gli occhi azzurri, alto, atletico, simpatico, galante, romantico. Mora, longilinea, tutta curve, bellissima, simpatica  serviziev…

CYBERBULLISMO. LEGGE CONTRO I BULLI DEL WEB

Immagine
Con il termine cyberbullismo si vuole intendere qualunque forma di pressione, aggressione, molestia, ricatto, ingiuria, denigrazione, diffamazione, furto d'identità, alterazione, acquisizione illecita, manipolazione, trattamento illecito di dati personali in danno di minorenni, realizzata per via telematica, nonché la diffusione di contenuti on line aventi ad oggetto anche uno o più componenti della famiglia del minore il cui scopo intenzionale e predominante sia quello di isolare un minore o un gruppo di minori, ponendo in atto un serio abuso, un attacco dannoso, o la loro messa in ridicolo.Finalmente il legislatore ha dato il via libera alle nuove disposizioni contro l’incalzante fenomeno del cyberbullismo, introducendo la legge 29 maggio 2017 n. 71, che è stata pubblicata nella Gazzetta del 3 giugno successivo, per tutelare i minori e contrastare il fenomeno. Legge approvata dalla camera nel mese di maggio del 2017 con 492 voti favorevoli, nessun voto contrario ed un solo asten…

ANIMALE ABBANDONATO. COSA FARE?

Immagine
Quasi a tutti sarà capitato di imbattersi nel ritrovamento di un animale, più spesso un cane o un gatto, che sia stato abbandonato e quindi senza casa. Un animale smarrito ha un comportamento molto tipico, di quello spaesato, che si muove in modo confuso e non ha una direzione, a volte insegue ingenuamente i passanti. Chi manifesta questi atteggiamenti, quasi sicuramente si è smarrito oppure è stato abbandonato. Non è facile avere a che fare con un animale spaventato, per questo bisogna agire con la massima prudenza. Cosa fare quando si trova un animale abbandonato che ha bisogno di aiuto? Deve essere capitato proprio a molti perché i numeri di abbandono sono impressionanti. Secondo i dati del Ministero sarebbero oltre i 2.500.000 i gatti abbandonati e oltre 150.000 i cani. I posti e le condizioni di ritrovamento sono molti ed in ogni occasione la prima cosa da fare è quella di usare il buon senso. Solitamente vengono lasciati nei terreni abbandonati, altre volte sulle strade, altre a…

IL PIU' BELLO DEI MARI. NAZIM HIKMET

Immagine
Nâzım Hikmet-Ran nacque a Salonicco il 20 novembre del 1901, da una famiglia aristocratica ed è morto il 3 giugno 1963. Era un credente musulmano che scrisse i suoi primi testi all'età di quattordici anni. La sua prima pubblicazione avvenne a diciassette anni su una rivista. E’ considerato uno dei più importanti poeti turchi del novecento. Hikmet è ricordato principalmente per il suo capolavoro, la raccolta Poesie d'amore, che testimonia il suo grande impegno sociale e il suo profondo sentimento poetico. Qui di seguito una delle sue poesie più importanti.

IL PIU' BELLO DEI MARI
Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello 
non te l'ho ancora detto. 

Con queste poche parole riportate nei brevi versi sono espressi veramente in modo disarmante, tanti concetti che ritengo possano toccare i pensieri di chiunque, molto di più, di…

PUO ESISTERE SESSO SENZA AMORE

Immagine
Uomini e donne, spesso allo stesso modo, sostengono che la percezione del sesso è completamente differente a seconda che si tratti dell’uomo o della donna. Lo stereotipo vuole che l’uomo è in grado di avere rapporti con qualsiasi donna e solo per sesso, mentre la donna lo fa solo se vi è un vero legame profondo. La donna ricerca sempre un partner romantico ovvero colui che si impegna in una relazione vera al momento dell’intimità fisica, mentre l’uomo accetta anche il partner occasionale con il quale non si è impegnati sentimentalmente al momento del rapporto di solo sesso.  Io non sono d’accordo con queste affermazioni e ritengo che le cose sono svolte in modo uguale, indifferentemente dall’uomo o dalla donna a seconda del tipo di persona e circostanza. Quindi sia lui che lei può avere un’avventura o una storia di una sola notte con persone conosciute, sconosciute o quasi, ma esiste anche la relazione di solo sesso, quello fatto ogni tanto ma sempre con la stessa persona, che però no…

I BENEFICI DEL LIMONE

Immagine
Dietro il consiglio di nutrizionisti e dietologi, molti ora hanno l’abitudine di bere, all'inizio della giornata un bicchiere di acqua calda e limone, possibilmente assunto con la cannuccia. Alti spremono qualche goccia sulla verdura per assimilare meglio il ferro. Ma, il limone è un frutto che dovremmo utilizzare molto più spesso per i tanti benefici che offre, e che contiene soprattutto nella buccia o scorza. Quest’ultima è quella che, il più delle volte viene gettata via mentre in realtà sarebbe ottima da consumare e il più possibile, perché questo frutto nella sua interezza, compresa quindi la scorza, offre molte potenzialità.Questo perché siamo abituati a sfruttare solo il succo del limone, ignorando le molteplici proprietà curative contenute nella scorza di limone. Proprio lì sono contenute sostanze some la citronella, il fellandrena, la vitamina C, l’acido citrico, l’acido malico, l’acido formico, l’esperidina e le pectine.
La scorza di limone, oltre a contenere vitamine fin…

REGALO FESTA DELLA MAMMA

Immagine
MILLE VOLTE GRAZIE MAMMA. La seconda domenica di maggio in Italia e in altri paesi del mondo si celebra la “Festa della Mamma”, una giornata dedicata al riconoscimento della figura della madre ed un inno di apprezzamento alla maternità. La Festa della mamma è una feste laica, forse la più sentita dalla popolazione mondiale. È una ricorrenza riconosciuta in Occidente ed in Oriente, anche se in alcuni casi con date differenti. Le sue origini sono molto antiche. Risalgono al mondo greco romano dove si celebravano le mamme durante i festeggiamenti delle divinità femminili e della fertilità. Nelle epoche più recenti le uniche feste che richiamano il significato di mamma erano quelle legate alla maternità della Madonna. La festa della Madonna era la festa di tutte le mamme, poi il suo significato si è evoluto fino ad arrivare ai giorni nostri.Nell'epoca moderna il primo festeggiamento della festa della mamma risale alla seconda metà dell’800 ed è merito di Reeves Jarvis, figlia della fig…

DIFFERENZE TRA OTTIMISMO E PESSIMISMO

Immagine
L'ottimismo e il pessimismo  sono atteggiamenti diversi si manifestano nel modo di sentire, pensare e di vivere le cose, contraddistinti dalla positività o negatività o quantomeno dal suo prevalere dell’una sull’altra, in merito al modo di comportarsi e di essere. Gli ottimisti tendono sempre dunque a guardare il lato positivo delle cose e ad assumere la buona fede nelle persone, i pessimisti a guardare quello negativo. Il famoso bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. L'ottimista realista non si batte per dimostrare che sia più vero l'aspetto positivo di quello negativo, poiché sono oggettivamente veri entrambi, tuttavia avrà l’atteggiamento positivo di cercare di riempirlo perché è già fiducioso che metà del lavoro è compiuto.
Lavoro salute ed amore, sono i tre campi più interessanti sui quali si basano la nostra felicità, poi ce ne sono anche altri, ma direi che questi sono i più importanti. L’atteggiamento con il quale vengono affrontate le problematiche e le tematiche di…