Post

CHE COSA È VIRALE

Immagine
Sentiamo spesso dire di un qualcosa che è diventato virale, a volte anche cose molto sciocche lo diventano. Se volessimo esaminare il significato della parola potremmo dire che virale è quell'infezione causata da un virus che provoca, direttamente o indirettamente, danni strutturali e funzionali a cellule e tessuti di ogni genere, infezioni che possono evolvere in modi diversi, in relazione sia alle proprietà dei virus che a quella dei tessuti aggrediti.Probabilmente oggi il termine virale è più conosciuto per il significato commerciale di esso che basa la sua strategia del passaparola e sulla propagazione a macchia d’olio di un qualcosa entro gruppi omogenei o eterogeni di consumatori o spettatori. Anche un semplice video che attira particolare simpatia può provocare viralità sul web e questo attira l’attenzione di molti. Oggi ritengo che questa parola, una volta usata sporadicamente, è stata inflazionata e strausata in modo errato. Per viralità oggi si intende quel gusto populis…

QUALI NOVITÀ HI-TECH?

Immagine
Non smettono mai di sorprenderci con le ultime invenzioni tecnologiche, che in qualche modo ci migliorano la vita. In effetti se si da uno sguardo alle nuove promesse ai prototipi e alle proposte hi-tech, ci si può perdere per quanto sono numerose e sorprendenti. Ora voglio proporvi qualcuna delle novità in arrivo più simpatiche da utilizzare. Immergersi completamente nella realtà virtuale, e controllare da remoto i più piccoli, passare da analogico a digitale. Nell'ultima fiera della tecnologia si è visto veramente un  mondo di innovazione, un vero paradiso per gli amanti della tecnologia. C’è chi propone nuove forma di droni, forni che preparano autonomamente cibi per chi è in dieta controllata, controllori elettronici nei bagni, in effetti queste fiere sembrano oramai un mondo virtuale a dir poco assurdo eppure è reale. Nella fiera proposta quest’anno  si è sviluppato un palcoscenico immenso esposto su di una superficie di circa 250 mila metri quadri in cui si sono contesi il m…

COME SARANNO I NEGOZI DEL FUTURO

Immagine
La stravagante rivoluzione digitale ha cambiato per sempre il modo in cui le persone fanno acquisti e di certo non si tornerà indietro. Il dilagante uso di smartphone, tablet e wearable ha generato nuove abitudini di shopping in mobilità, seguite da consegne sempre più rapide. I consumatori sperimentano sempre più spesso nuove tecniche di shopping e sono influenzati non solo dai media tradizionali ma anche dai social media.Lo shopping è la perfetta attività per scaricare le tensioni di una giornata difficile, adorata soprattutto dalle donne che intravedono in tutti i negozio reali o virtuali una metà da raggiungere, anzi da conquistare. 


L’acquisto è entrato gradualmente nelle abitudini quotidiane a partire dal XIX secolo, quando i negozianti ebbero la possibilità di mostrare la loro merce ai passanti spargendole su delle bancarelle. Nell’anno 1827, furono fabbricate le prime vetrate di medie e grandi dimensioni, perfette per i negozi dove si mostrava la mercanzia. Pensate un po’ fino …

CHE COSA E’ IL NAPERCISE. NAP TIME

Immagine
Il mondo del fitness non può fermarsi ed è sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, qualcosa che prenda tutti che possa coinvolgere anche i più pigri. Forse è stato trovato. Si parla sempre di nuovi trend fitness ed ogni tanto ci si imbatte in qualcosa di straordinariamente stravagante, qualche nuova scoperta prima inimagginabile. E' il caso del Napercise. 
E’ arrivato anche in Italia il napercise, ovvero l’allungamento muscolare, condito da yoga e venti minuti di sonno, un bel pisolino per trasformare la classica dormitina in una forma di esercizio per la mente e per il corpo. Ci hanno pensato i centri fitness inglesi David Lloyd Clubs, ora anche a Milano, ispirati da un numero: 86. Il numero corrisponde alla percentuale di mamme, soprattutto, che dichiarano di sentirsi costantemente esauste, afaticate oltremodo. Di cosa parliamo allora esattamente? E’ una nuova tipologia di allenamento fitness ideato dalla famosa catena di palestre inglesi, la David Lloyd Clubs. Una lezione tipo…

LA STORIA DELLA CANNABIS O MARIJUANA

Immagine
Correva l’anno 1910 quando scoppiò la Rivoluzione messicana e, per sfuggire alla guerra, molti messicani cercarono rifugio negli Stati Uniti. Parliamo degli anni in cui la gente di colore era schiava e veniva uccisa ed impiccata agli alberi come fossero diavoli, oppure venivano mutilati solo per aver guardato una donna bianca, oppure per aver occupato un posto non loro. Erano anni in cui si viveva in modo diverso dai tempi attuali e chi non aveva la pelle chiara era additata e malvista dai bianchi. Parliamo di altre epoche. 
Un buon governo deve orientativamente tendere, da un punto di vista legislativo, a vietare l’uso di sostanze che possono essere dannose per le persone o che per lo meno si presuma possano essere pericolose per la salute pubblica. Questo orientamento ideologico ha trovato riscontro spesso in quel fenomeno chiamato proibizionismo. Questo orientamento discende dall'idea che le organizzazioni e gli stati abbiano il dovere di proteggere la salute del cittadino e l’o…

E’ GIUSTO VACCINARSI, OPPURE NO

Immagine
Il vaccino con tutti i vantaggi e svantaggi è da un bel po’ di anni che è protagonista tematico di svariate discussioni. Con tutte le prescrizioni che ne possono derivare per stabilire se è utile renderlo obbligatorio o non obbligatorio per iscriversi a scuola o altro. Ma fa solo bene o può anche fare male, e a chi? E quanto? Qual è la giusta scelta? Ed è solo un problema sanitario o anche economico considerato il grosso volume di affari che vi ruota intorno. 
Questo non è un parere medico ma è solo un’opinione di carattere non sanitario, raccolta sulla base di ricerche informative. Penso che l’argomento è per tutti, o per lo meno per molti, ancora confusionale. Per eliminare ogni dubbio sanitario consiglio di consultare un medico, per tutti gli altri aspetti penso che ognuno possa dire la propria. Dal governo arrivano promesse di una riforma della legge, insieme all'istituzione di un tavolo di lavoro di esperti indipendenti, creato allo scopo di vincere la diffidenza anti vaccinal…

LA LEGITTIMA DIFESA IN ITALIA. DIFFERENZE CON L'EUROPA

Immagine
Il 28 marzo c’è stato il voto definitivo sulla legittima difesa e la riforma della legittima difesa prevede pene più severe per i reati di furto, rapina e violazione di domicilio. La difesa privata sarà sempre legittima in caso di “grave turbamento”, quando avviene in casa o sul posto di lavoro. Nonostante l’approvazione, le forze di opposizione e l’Associazione nazionale dei magistrati parlano di un ritorno al far west che legittima la vendetta privata. 
Il testo sulla legittima difesa è stato approvato con 201 voti favorevoli 38 contrari 6 astenuti in data 28 marzo 2019. Quindi è legge. Secondo i rappresentanti politici italiani questo è stato un bel giorno, non per un singolo partito oppure una coalizione ma, per tutto il popolo italiano. Secondo il testo della nuova legge la difesa è sempre legittima in uno stato di “profondo turbamento”, la proporzionalità tra offesa e difesa sussiste quindi sempre se l’aggressione viene commessa in casa oppure sul luogo di lavoro. Quini con l’ins…